Please use this identifier to cite or link to this item: http://arl.liuc.it/dspace/handle/2468/6878
Title: Il calcolo delle imposte. Dottori commercialisti ed esperti contabili: guida all'esame di stato
Authors: Cortesi, Alessandro
Ciovati, Fabio
Ghelfi, Giovanni
Mancini, Chiara
Tettamanzi, Patrizia
Issue Date: 2020
Publisher: Wolters Kluwer
Bibliographic citation: Cortesi Alessandro, et al. (2020), Il calcolo delle imposte. Dottori commercialisti ed esperti contabili: guida all'esame di stato. In: Pratica fiscale e professionale, inserto a. 17, n. 22, 1 giugno 2020, p. i-xx. ISSN 2239-2386.
Abstract: Le società di capitali sono soggette all'IRES, l'imposta proporzionale sul reddito delle società prodotto nell'esercizio, e all'IRAP, l'imposta regionale sulle attività produttive. Il reddito d'impresa, detto anche reddito fiscale o imponibile risultato civilistico ante imposte dell'esercizio, non coincide di norma con il risultato ante imposte esposto nel Conto Economico redatto secondo le norme del Codice civile. Infatti, per giungere al reddito imponibile ai fini IRES si devono apportare al risultato civilistico le variazioni stabilite dal Testo Unico delle Imposte sui Redditi (T.U.I.R.); analogamente, il redditto imponibile ai fini IRAP non coincide con la sommatoria algebrica delle imposte del Conto Economico da assumere mediante "presa diretta", indicate dal D.Lgs 15 dicembre 1997, n. 446. Il seguente elaborato affronta un caso pratico di redazione del bilancio focalizzando l'attenzione su alcune variazioni fiscali con effetto ai fini IRES e ai fini IRAP.
URI: http://arl.liuc.it/dspace/handle/2468/6878
Journal/Book: Pratica fiscale e professionale
ISSN: 2239-2386
Appears in Collections:Contributo in rivista

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
6878.pdf
  Restricted Access
35,52 MBAdobe PDFView/Open Request a copy


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.