Please use this identifier to cite or link to this item: http://arl.liuc.it/dspace/handle/2468/1856
Title: Italian local governments: the growing space for economic-financial strategy
Authors: Boccia, Francesco
Issue Date: 2002
Publisher: Università Carlo Cattaneo - LIUC
Bibliographic citation: Francesco Boccia (2002), Italian local governments: the growing space for economic-financial strategy. (Liuc papers, 105). Castellanza: Università Carlo Cattaneo - LIUC.
Abstract: La ricerca sulla crescita e l'evoluzione delle strategie economiche e finanziarie dei governi locali italiani, s'incentra sul connubio tra l'applicazione delle teorie economico-aziendali alle imprese e agli enti del settore pubblico allargato e la nuova prospettiva economica a cui mira il nuovo modello istituzionale caratterizzante le amministrazioni pubbliche. Regioni, province e comuni, ricoprono con diversi gradi di responsabilità una posizione oggettivamente rilevante rispetto ai problemi connessi allo sviluppo economico e il loro spazio strategico economico e finanziario diviene un aspetto essenziale che il paper approfondisce. Nella prima parte la ricerca si concentra sul percorso di decentramento finanziario caratterizzato dal trasferimento di funzioni e compiti relativi alla gestione delle entrate, sulle politiche tribuatrie locali e sulla gestione del debito e della liquidità; vi è inoltre l'analisi degli aspetti finanziari attraverso una serie di indicatori. Nella parte centrale il lavoro analizza le trasformazioni del sistema pubblico italiano in chiave finanziaria partendo dai condizionamenti dell'Unione Europea arrivando a una valutazione delle prospettive future. Infine il paper, evidenziando il nuovo spazio startegico dei governi locali, concentra la sua attenzione sugli aspetti teorici che hanno caratterizzato i processi di privatizzazione degli ultimi anni.
The study about the growing space for economic financial strategy of Italian local governments, within a business economic perspective, starts from the recognition of the way they work, which is always influenced by Public Authority model and national financing system. This paper focusing the road leads from a centralised to a decentralised system of finance throw an analysis of local taxes, transfer payments, income not deriving from taxation and income from equity borrowing. An evaluation of the degree of financial autonomy of local authorities can be considered by means of a series of indicators. The second part is a sort of European perspective about Italian transformation from a system of derived financing to one of autonomous financing. This changing must be looked in the light of the wider transformations taking place in the countries of the European Union. In the last part, in order to examine the factors determining an increase in the role of economic and financial strategy of local authorities, this paper aims at describing another important process that have characterised local public economies over recent years: the divestment of property and the process of privatisation. Keywords: local governments, Italian public sector, financing, equity, financial strategy, privatisation, economic strategy.
URI: http://arl.liuc.it/dspace/handle/2468/1856
ISSN: 1722-4667
Appears in Collections:Libro

Files in This Item:
File SizeFormat 
2002_Liuc papers.pdf186,74 kBAdobe PDFView/Open


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.